Se avete acquistato per biancheria da letto, probabilmente già sapete circa i contendenti due migliori sul mercato di letti di alta qualità: seta di gelso e biancheria in cotone egiziano, come entrambi sono un grande step-up dai fogli di cotone normale. A volte può essere piuttosto un compito difficile scegliere tra i due. In questo articolo, vi presentiamo con un rapido confronto tra i due tessuti che si spera, aiutare nella raccolta di una scelta che è più adatta alle vostre esigenze. Per motivi di convenienza, si farà riferimento a seta di gelso semplicemente come “seta” e biancheria in cotone egiziano come “cotone” in questo articolo.

-Conservazione di calore:

Ciò che distingue un foglio buono da uno cattivo è la sua capacità di mantenere la temperatura attorno al tuo corpo ad un livello confortevole. Questo significa essere in grado di mantenere caldo in inverno e conservare al fresco in estate. Seta di gelso è generalmente considerato essere un ottimo isolante, mentre il cotone è mediocre a questo proposito. Questo significa che in inverno, il calore del corpo tende a fuggire più facilmente attraverso un foglio di cotone egiziano mentre in estate, il calore supplementare da fuori non sarà in grado di penetrare il tuo lenzuola di seta per arrivare a te. Vince seta di gelso con un margine non banale qui.

-Umidità:

Un altro aspetto che può interessare significativamente il comfort del sonno è la capacità di assorbimento dell’umidità – nessuno vuole dormire con una tonnellata di sudore. La seta è uno dei migliore vimini umidità nel mercato dei tessuti a causa della struttura della fibra di seta con grandi spazi vuoti al centro. Cotone, mentre un vimini umidità decente all’inizio, diventa rapidamente inefficiente quando ha assorbito una certa quantità di umidità. Se ti consideri una persona relativamente sudata, dormire su un lenzuolo di seta dovrebbe essere molto più comodo, soprattutto se si utilizza un piumino molto caldo.

cotone o seta 2

– peso del materiale & scorrevolezza:

I criteri principali terzi per una buona lamiera è come ci si sente sul tuo corpo e la pelle. Seta è noto per la sua scorrevolezza e leggerezza, e dormire su seta è estremamente confortevole. Cotone, mentre anche abbastanza luce, è significativamente più grossolana di seta in termini di scorrevolezza di superficie, ragion per cui dormire su cotone tende a creare le rughe e capelli rotto.

– Benefici alla salute:

A parte gli benefici evidenti che porta un buon sonno di notte, dormire in seta ha un paio di vantaggi aggiuntivo che sono benefico per la salute del corpo. La maggior parte di questi benefici deriva dal fatto che la seta è una fibra animale naturale e così contiene gli aminoacidi essenziali un corpo umano ha bisogno per vari scopi come la pelle di riparazione e ringiovanimento dei capelli. Poiché la seta è fatta di bachi da seta per proteggerli da eventuali danni esterni durante la loro fase di bozzolo, ha anche la capacità naturale di espellere sostanze indesiderate come batteri, funghi e altri insetti (ad esempio gli acari della polvere), rendendolo naturalmente ipoallergenico. Cotone, d’altra parte, è una fibra vegetale e deve essere trattata prima di esso può essere tessuta come thread. Non è ipoallergenica per natura, anche se si può lavare un foglio di cotone frequentemente per ridurre il potenziale accumulo di allergeni.