L’Oeko-Tex Standard 100 è uno standard unico di certificazione e controllo nel settore delle materie prime tessili, dei semilavorati e dei prodotti finiti in tutte le fasi di lavorazione, che permette di identificare quei prodotti che non presentano alcun rischio per la salute del consumatore.

Come dicevamo Oeko-tex standard 100 è un sistema indipendente di test e certificazione per prodotti tessili per tutte le tipologie produttive attraverso la catena di controllo tessile. Esempi di articoli certificabili: filati greggi e tinti e finiti, tessuti e maglie, accessori come bottoni, cerniere, filati cucirini o etichette, articoli confezionati di diverso tipo (abbigliamento di tutti i tipi, tessuti da casa e arredamento, biancheria da letto, spugne ecc.).

lo STANDARD 100 by OEKO-TEX® è un sistema di controllo e certificazione indipendente e uniforme a livello internazionale per le materie prime, i semilavorati e i prodotti finiti del settore tessile ad ogni livello di lavorazione, oltre che per i materiali accessori utilizzati.

Come ottenere la certificaizone di OEKO-TEX?  I controlli OEKO-TEX® delle sostanze tossiche sono principalmente progettati considerando la destinazione d’uso dei tessuti e dei materiali. Più è intenso il contatto di un prodotto con la pelle e più questa è sensibile, più severi saranno i requisiti umano-ecologici da rispettare.

Le classi di prodotto si distinguono come segue:

  • Classe di prodotto I:
    Articoli per neonati e bambini piccoli fino a 3 anni (biancheria intima, tutine, abbigliamento, lenzuola, spugne ecc.)
  • Classe di prodotto II:
    Articoli utilizzati a contatto con la pelle (biancheria intima, biancheria da letto, t-shirt, calzini ecc.)
  • Classe di prodotto III:
    Prodotti non a contatto con la pelle (giacche, cappotti, ecc.)
  • Classe di prodotto IV:
    Materiali da arredamento/decorativi (tende, tovaglie, rivestimenti per mobili imbottiti, ecc.)

 

Per poter stabilire se un prodotto sia idoneo per ottenere la certificazione, vengono effettuati numerosi test su eventuali sostanze nocive, che includono:

  1.  sostanze vietate per legge;
    2.    sostanze il cui uso è regolamentato dalla legge;
    3.    sostanze chimiche notoriamente nocive per la salute (ma non ancora regolamentate per legge);
    4.    nonché parametri per la salvaguardia della salute.

oltre al materiale esterno ad esempio anche per quanto riguarda filati cucirini, imbottiture, stampe ecc. e accessori non tessili come bottoni, zip, borchie ecc.

Lo Standard identificato dall’Oeko-Text è molto importante, in quanto i requisiti richiesti vanno nettamente oltre le leggi nazionali esistenti.

LILYSILK – BETTER SILK, BETTER LIFE